Go to Top

COPPA ITALIA NAZIONALE

pierourloLa coppa Italia nazionale ha proclamato i 16 atleti che, assieme ai 24 già qualificati dopo le due prove nazionali, parteciperanno ai campionati italiani assoluti in programma a Livorno a fine maggio. 1200 gli atleti in gara nei tre giorni di gara in cui venivano disputati anche i campionati italiani a squadre serie A2. Bene gli atleti del Circolo Scherrma Mestre sia nel fioretto maschile che femminile. Nella prova maschile in evidenza Piero Franco che in questa fase finale della stagione agonistica ha ritrovato la forma ottimale. 27° dopo i gironi di qualificazione, Franco metteva in fila una serie di eliminazioni dirette vittoriose eliminando il torinese Zacchero nei 32, il salernitani Apolito nei 16, il romano Schiavone negli ottavi ed il salernitano Autuori in semifinale. Finale tirata contro il livornese Luperi fino alle ultime stoccate con Piero che alla fine veniva sconfitto per 15 a 13. Sul podio un altro mestrino di vecchia conoscenza Luca Marotta ritornato alle gare assieme ai più giovani per valutare la condizione in vista dei campionati italiani a squadre di serie A. Ottimo terzo posto, a testimonianza della ottima condizione di forma, sconfitto in semifinale da Luperi poi vincitore della gara. Lo stesso Luperi che negli ottavi aveva sconfitto il fratello di Luca, Francesco Marotta classificatosi al 6° posto. Tutti e 3 i mestrini qualificati ai campionati italiani individuali insieme a Francesco Vianello nel gruppo dei 24 atleti già qualificati dopo le 2 prove nazionali. In campo femminile 3° posto per Irene Spezzamonte e Maddalena Tagliapietra, del gruppo sportivo dell’aeronautica ma che si allena a mestre,sconfitte per l’accesso in finale rispettivamente dalla livornese Orsolini e dalla compagna di gruppo sportivo Cipriani. Qualificate per la prova individuale assoluti anche Valentina Vianello e Gabriella Surano assieme a Serena Teo già qualificata dopo le due prove nazionali.

Un ottimo bottino quindi aver qualificato 9 atleti al campionato Italiano Assoluto che si terrà a Livorno nelle prossime due settimane.